CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Cerca nel blog

giovedì 22 marzo 2018

Nasce l'app che rivoluziona il mondo del primo soccorso


NASCE MEDICBOX, L'APP CHE RIVOLUZIONA IL MONDO DEL PRIMO SOCCORSO. SALVARE DELLE VITE CON LO SMARTPHONE DA OGGI SI PUO'

CATANIA - Tempestività e precisione. Sono questi gli ingredienti fondamentali per un primo soccorso di successo. A confermarlo sono gli studi sempre più assidui per lo sviluppo di sistemi idonei a facilitare le operazioni di salvataggio da parte degli specialisti del settore sanitario.
Da più parti, infatti, provengono proposte di ottimizzazione delle normali tecniche di intervento attraverso lo sviluppo di tecnologie di supporto in grado di aumentare le probabilità di sopravvivenza del soggetto che necessita di soccorso.
IPPOCRATE AS, ente di ricerca e sviluppo nel settore dell'e-health con sede a Catania, ha realizzato un innovativo sistema che permette ai soccorritori di intervenire in modo tempestivo ed efficace.
Dopo oltre due anni di indagini e studi orientati al mondo della salute e del benessere nasce Medicbox, "l'app che può salvarti la vita in caso di emergenza".
Attraverso un semplice click Medicbox archivia i dati sanitari dell'utente e assegna un Codice Salvavita personale. In caso di emergenza – attraverso l'utilizzo del Codice Salvavita – i soccorritori possono avere accesso ai dati del "paziente" per le successive ventiquattro ore e conoscere informazioni preziose sul suo stato di salute (intolleranze ai farmaci, interventi subiti, ecc.).
Il sistema di crittografia dei dati assicura la massima protezione delle informazioni sanitarie.
Basato sul programma ICE (In Case of Emergency) concepito dal paramedico Bob Brotchie nel 2005, IPPOCRATE AS punta alla diffusione di Medicbox come sistema universale in grado di rispondere all'esigenza di rapidità e accuratezza della diagnosi in fase di primo soccorso.
Il software – che ha già superato la fase di test iniziale – consente, inoltre, di abbattere la distanza medico-paziente attraverso un sistema di condivisione di esami e referti con il proprio medico curante o con lo specialista. Un archivio personale, infatti, permette di tenere traccia del proprio quadro clinico e di coinvolgere i propri medici nella gestione del proprio diario sanitario.
"Un progetto ambizioso che punta a portare un miglioramento nel sistema sanitario – commenta Giuseppe Ursino, CEO e Founder di IPPOCRATE AS – Medicbox è un'app facile da usare e adatta a tutti: dal più giovane al più anziano nessuno va più in giro senza uno smartphone. L'ampia diffusione dei telefonini è il nostro miglior alleato. Con Medicbox per migliorare il sistema di primo soccorso non occorrono strumenti sofisticati e costosi, basta un'app."




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *