CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Salute, Sanità, Benessere e Medicina

Cerca nel blog

lunedì 23 gennaio 2017

Salute: M5S, “Stop abuso antibiotici. Preoccupa assenza Ministero”

Alcuni dati: in Italia 7mila morti l'anno e una media di 27,8 dosi al giorno per mille abitanti



Roma, 23.01.2017 – "Siamo orgogliosi di aver portato in Parlamento con la nostra mozione il tema della lotta all'antibiotico resistenza, definita dall'Onu 'la più grande sfida della Medicina contemporanea'. Di fronte ad una tematica così importante per il benessere dei cittadini delude constatare che in Aula non era presente alcun rappresentante del Ministero della Salute. Un segnale preoccupante di quelle che sono le vere priorità delle politiche sanitarie di questo Governo". Lo dichiarano i deputati del M5S a margine della discussione della mozione contro l'antibiotico resistenza che sarà votata domani alla Camera. "Un'emergenza che, secondo alcune stime per difetto, provoca circa 7mila morti l'anno in Italia. Lo sviluppo di batteri resistenti agli antibiotici è la conseguenza dell'uso eccessivo e spesso improprio di questi farmaci, sia umano che negli allevamenti intensivi. Con i nostri comportamenti stiamo selezionando superbatteri e rendendo inefficaci le uniche armi che abbiamo per combatterli.– spiega il deputato 5stelle Matteo Mantero, primo firmatario del provvedimento – L'Italia è uno dei Paesi europei con il più alto consumo di antibiotici, con una media di 27,8 dosi giornaliere per ogni mille abitanti, con punte di dosi ingiustificate, dal punto di vista epidemiologico, soprattutto nelle regioni del Sud, in particolare Campania (32,7), Puglia (30,3) e Calabria (28,4). Tra le più virtuose la Liguria (16,2 dosi giornaliere ogni mille abitanti) e la provincia autonoma di Bolzano (14,4 dosi giornaliere ogni mille abitanti). Il problema della antibiotico resistenza va affrontato a più livelli, evitando prescrizioni facili da parte dei medici di medicina generale, sensibilizzando i pazienti sui rischi legati all'abuso di questi farmaci, garantendo servizi di microbiologia continui in modo da facilitare prescrizioni ospedaliere appropriate. Tra altre proposte del M5S, incentivare allevamenti estensivi e biologici, in modo da garantire il benessere animale, ridurre il rischio di infezioni e il relativo uso di antibiotici, potenziare i controlli in ambito veterinario fino alla fase di distribuzione". 



Area Comunicazione M5S Camera
Facebook: MoVimento 5 Stelle Camera
Twitter: @M5S_Camera




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *