CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Salute, Sanità, Benessere e Medicina

Cerca nel blog

lunedì 11 luglio 2016

Primi sui Motori: Crearevalore è tra gli sponsor organizzativi della missione #WeHelpEcoChallege per Open BioMedical Initiative.

Modena, 11 luglio 2016 - Primi sui Motori, società  leader  in  Italia nel settore del web e digital marketing, quotata sul  mercato  AIM  Italia comunica che la controllata Crearevalore sarà tra gli sponsor della missione #WeHelpEcoChallenge.  

L’iniziativa più che un viaggio, rappresenta un gesto, un’idea, una campagna di sensibilizzazione, una prova di forza per Open Biomedical Initiative: la missione del team Tesla’s Future è tutto questo. Un progetto innovativo e, soprattutto, ecosostenibile per l’ambiente e la ricerca biomedicale.

Un viaggio di 10.000 km (da Roma a Capo Nord in Norvegia, per poi tornare a Venezia) a costo zero e zero emissioni con un auto elettrica, la Tesla S, per sostenere la raccolta fondi di Open BioMedical Initiative che ha l’obiettivo di costruire la più grande rete no profit di stampanti 3D al servizio dell’umanità. 

Con queste stampanti 3D si potranno creare strumenti come protesi per le disabilità, incubatrici per bambini nati prematuri, case in regioni povere e tante altre cose utili a dare accesso alle tecnologie biomedicali in zone del mondo sottosviluppate e isolate.

Mariano Daniele - Amministratore Unico di Crearevalore - ha commentato: “sono fiero di poter dare sostegno a questa opera di sensibilizzazione verso l’ambiente e la povertà. Tutti noi confidiamo nel buon esito della raccolta fondi e ci stiamo adoperando per il suo successo. Siamo fiduciosi che siano in tanti a partecipare, anche solo con un piccolo gesto: sul sito www.eppela.com, è stata attivata la raccolta con un sistema di crowdfunding”.



PRIMI SUI MOTORI, società quotata sul mercato AIM Italia, rappresenta un Gruppo attivo nel settore del digital marketing attraverso 4 società operanti nel posizionamento sui motori di ricerca, creazione di siti web, eCommerce, social media, advertising online, app per dispositivi mobile e altre soluzioni di comunicazione. 

Si rivolge a tutte le realtà imprenditoriali, dalle PMI ai grandi gruppi industriali, offrendo servizi studiati per incrementarne il business e la visibilità del brand. La società segue oltre 5.000 clienti, attivi in tutti i settori di mercato.

Primi sui Motori S.p.A., sede legale Viale Finzi n. 587 – 41122 Modena, Cod. Fisc. 03162550366, cap. soc. Euro 4.283.627,00 i.v.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *