CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Salute, Sanità, Benessere e Medicina

Cerca nel blog

giovedì 8 giugno 2017

Inizia la stagione dei servizi di VAPE Foundation, da sempre al fianco dei cittadini con i migliori strumenti per evitare il rischio puntura da zanzara

SOLE, CALDO E VOGLIA DI RELAX ALL'ARIA APERTA…
L'ESTATE E' UFFICIALMENTE ARRIVATA! E LE ZANZARE? SONO PRONTE A VIVERLA CON NOI!

PER LIBERARCI DI QUESTE "COMPAGNE ESTIVE" POCO GRADITE, RIPARTE LA STAGIONE DEI SERVIZI DI VAPE FOUNDATION, DA SEMPRE AL FIANCO DEI CITTADINI CON I MIGLIORI STRUMENTI PER EVITARE IL RISCHIO PUNTURA

Milano, 8 giugno 2017 – Caldo afoso, sole e voglia di vacanze…tutto sembra farci pensare che quest'anno l'estate sia arrivata decisamente in anticipo, portando con sé una piacevole atmosfera di festa ma, purtroppo, anche molti dei disagi che questa stagione comporta.

Le occasioni per trascorrere del tempo all'aria aperta si moltiplicano tra passeggiate al parco, concerti ed eventi aperti al pubblico. Come ogni anno, però, non siamo i soli ad apprezzare questi momenti di relax cittadino ma siamo nuovamente in compagnia delle temute "nemiche alate", le zanzare, anche quest'anno pronte a far sentire la loro presenza! 

Come farsi trovare preparati?

Vape Foundation anche quest'anno sarà in prima linea nella protezione dei cittadini, fornendo consigli e suggerimenti per evitare che la bella stagione si trasformi in un vero e proprio incubo zanzare!

Come sottolinea Claudio Venturelli, entomologo e membro del comitato scientifico di Vape Foundation, l'inizio del 2017 è stato caratterizzato da temperature record, con un indice di calore insolito per il periodo e superiore alla media registrata negli ultimi 150 anni. Questo repentino innalzamento delle temperature stagionali aveva lasciato presagire un anticipo per i picchi di infestazione delle temute zanzare, e la necessità di correre ai ripari prima del solito.

In realtà – come spiega l'entomologo – questo pericolo è stato sventato per via dell'improvvisa instabilità metereologica che ha caratterizzato il mese di Aprile e ha portato con sé temperature inferiori alla media stagionale e precipitazioni molto abbondanti.  

Ciò nonostante, il ciclo di sviluppo delle zanzare, che negli anni scorsi era cominciato già a marzo, non ha subito una vera battuta d'arresto, poiché le prime uova di zanzara tigre avevano cominciato a schiudere e i primi esemplari di zanzare adulte a circolare, soprattutto nel centro-sud Italia. Alle condizioni attuali, si può prevedere che il picco dell'infestazione colpirà il nostro Paese dopo il 15 di luglio, ma ciò non significa che non sia necessario adottare le giuste misure anche nelle settimane precedenti. 

Le zanzare, infatti, complici le alte temperature attuali, hanno già cominciato a colonizzare i pozzetti stradali e i ristagni d'acqua causati sia dalle attività umane che dai residui delle precipitazioni del mese scorso ed è fondamentale che i comuni e i cittadini adottino le giuste precauzioni per il trattamento delle larve.

Anche quest'anno, dunque, Vape Foundation aiuterà i cittadini ad evitare il rischio puntura grazie ai molteplici servizi gratuiti disponibili sul sito www.vapefoundation.org, dove sarà possibile consultare:

  • il Bollettino Zanzare: uno strumento in grado di fornire previsioni e aggiornare gli utenti, attraverso grafici semplici e chiari, sull'intensità dell'infestazione e sul tipo di zanzara presente in ogni regione. In più, offre informazioni sull'andamento delle precipitazioni e della temperatura in Italia e in Europa durante l'estate. Il Bollettino Zanzare viene aggiornato ogni mese per dare una visione di insieme dell'infestazione sul territorio nazionale.
·         il Meteo Zanzare: scaricabile come widget sul proprio computer, informa gli utenti sulla presenza delle zanzare in tutta Italia. I dati sono aggiornati ogni settimana e per l'intera durata dell'estate permettono di avere previsioni a cadenza ravvicinata sull'intensità dell'infestazione nella provincia d'interesse, che basterà selezionare dall'apposita cartina.

·         Il Bollettino del Viaggiatore: con cadenza mensile, è focalizzato su eventuali anomalie climatiche o particolari allerte zanzara in quelle zone del mondo che spesso rappresentano fantastiche mete di viaggio. Fornisce le previsioni e tutti i suggerimenti pratici per i viaggiatori diretti in quelle aree geografiche.

Insomma, anche se il picco di infestazione sembra ancora lontano, anche quest'anno è fondamentale non abbassare la guardia e, grazie ai servizi e ai consigli di Vape Foundation, le fastidiose zanzare non ci coglieranno mai impreparati!  

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *