CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Cerca nel blog

giovedì 3 maggio 2018

Salute: ricercatori sviluppano un nuovo metodo per uno screening precoce e accurato del cancro al seno

I ricercatori sviluppano un nuovo metodo per uno screening precoce e accurato del cancro al seno

 
Un nuovo metodo per uno screening precoce e accurato del cancro al seno è stato sviluppato in Israele dai ricercatori dell'Università Ben-Gurion del Negev e dal Centro medico dell'Università di Soroka, utilizzando la tecnologia disponibile in commercio. I ricercatori sono stati in grado di isolare i dati rilevanti per identificare in modo più accurato i biomarcatori del cancro usando due diversi sensori elettronici di gas naso per respiro, insieme alla spettrometria di massa gascromatografica (GC-MS) per quantificare le sostanze trovate nelle urine. 

Nel loro studio pubblicato sulla rivista scientifica Computers in Biology and Medicine, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", i ricercatori hanno rilevato un carcinoma mammario con una precisione media superiore al 95% utilizzando un naso elettronico commerciale economico (naso elettronico) che identifica modelli respiratori unici nelle donne con cancro al seno. Inoltre, le loro analisi statistiche rinnovate dei campioni di urina presentate sia da pazienti sani che da quelli con diagnosi di carcinoma mammario hanno ottenuto un'accuratezza media dell'85%.

"La sopravvivenza del tumore al seno è fortemente legata alla sensibilità della rilevazione del tumore, i metodi precisi per individuare tumori più piccoli e precedenti rimangono una priorità", afferma il professor Yehuda Zeiri, membro del Dipartimento di ingegneria biomedica dell'Università Ben-Gurion. "Il nostro nuovo approccio che utilizza campioni di respiro di urina ed espirato, analizzato con processi economici, disponibili in commercio, è non invasivo, accessibile e può essere facilmente implementato in una varietà di impostazioni".Lo studio riporta che il tumore al seno è la neoplasia più comunemente diagnosticata tra le donne e la principale causa di morte in tutto il mondo. Nel 2016, il cancro al seno ha rappresentato il 29% di tutti i nuovi tumori identificati negli Stati Uniti ed era responsabile del 14% di tutti i decessi correlati al cancro. Gli esami mammografici, che hanno dimostrato di ridurre significativamente la mortalità per cancro al seno, non sono sempre in grado di rilevare piccoli tumori nel tessuto mammario denso. Infatti, la sensibilità tipica della mammografia, che è accurata dal 75 all'85 percento, diminuisce dal 30 al 50 percento nel tessuto denso. L'attuale rilevamento di immagini diagnostiche per tumori più piccoli presenta notevoli inconvenienti: la mammografia digitale a doppia energia, mentre efficace, aumenta l'esposizione alle radiazioni e la risonanza magnetica (MRI) è costosa. Le biopsie e i processi di identificazione dei biomarker sierici sono invasivi, richiedono un alto livello di equipaggiamento e richiedono competenze significative. "Abbiamo ora dimostrato che i nasi elettronici economici e commerciali sono sufficienti per classificare i pazienti oncologici nelle fasi iniziali", afferma il prof. Zeiri. "Con ulteriori studi, potrebbe anche essere possibile analizzare il respiro espirato e campioni di urina per identificare altri tipi di cancro".

 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *