martedì 6 settembre 2016

Olio di palma nel latte in polvere per neonati: "È cancerogeno". L'appello del Fatto Alimentare

Via l'olio di palma contaminato con sostanze cancerogene dal latte in polvere per neonati. 

Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade promuovono petizione su Change.org


Togliere subito l'olio di palma contaminato con sostanze cancerogene dal latte in polvere per neonati. Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade rivolgono questo invito alle aziende che da anni utilizzano il grasso tropicale per motivi quasi esclusivamente di tipo economico. 

Si tratta di una scelta inaccettabile soprattutto dopo il parere del maggio 2016 dell'Efsa sulla presenza di contaminanti cancerogeni nell'olio di palma generati durante la raffinazione. 

C'è poi la questione della rapina delle terre e dalla deforestazione selvaggia tutt'ora in corso per estendere le piantagioni di palma in Indonesia, Malesia, nell'Africa sub-sahariana e in America Latina. 

Le grandi aziende giustificano l'impiego del palma con la necessità di ottenere una composizione adeguata alle esigenze nutrizionali dei lattanti e di garantire una maggiore stabilità. Si tratta di argomenti deboli visto che da anni marchi come Coop, Sicura e Dicofarm (e di recente Plasmon con solo due prodotti) impiegano altri grassi senza per questo penalizzare la qualità.
Le argomentazioni a favore del palma sono simili a quelle dei produttori di biscotti e merendine che ne giustificavano l'impiego con tesi improbabili, salvo poi affannarsi a cambiare le ricette per non perdere quote di mercato (come sta facendo Barilla).
Se fino ad ora i produttori di latte in polvere hanno ignorato le problematiche ambientali, adesso è difficile giustificare la presenza di un ingrediente contaminato da sostanze cancerogene nel latte in polvere per neonati. Abbiamo chiesto alle aziende delucidazioni, ma le risposte sono state generiche e nessuno ha preso impegni precisi. 

Con questa petizione Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade chiedono a: Mellin, Nutricia, Ordesa, Hipp, Humana, Milte, Nestlé, Unifarm, Sterilfarma, Nipiol, Menarini, Laboratori Alter, Plasmon e Holle di cambiare immediatamente le formule del latte in polvere, eliminando ogni possibile contaminazione di sostanze cancerogene.
Convincere le imprese a modificare un prodotto è difficile ma siamo fiduciosi. Già in passato dopo un anno mezzo di pressing, 176 mila firme e oltre 100 articoli abbiamo convinto Mulino Bianco, Pavesi, Colussi, Plasmon... e decine di altre aziende a togliere l'olio di palma. Questa volta speriamo di impiegare meno tempo.
Firma la petizione: change.org/stoppalmabiberon
Milano 6 settembre 2016


Il Fatto Alimentare
www.ilfattoalimentare.it
Via Soperga 18, 20127 Milano,
ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

Gift - Great Italian Food Trade
www.greatitalianfoodtrade.it
Lungotevere di Pietra Papa 111, 00146 Roma
+39 328 56 93 345
greatitalianfoodtrade@gmail.com







--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI