martedì 27 settembre 2016

Ordine Nazionale Biologi: grande successo per la seconda edizione di Mangiare & Salute

Mangiare & Salute: oltre 1000 biologi hanno aderito alla seconda edizione
Grande successo per l'iniziativa promossa dall'Ordine Nazionale dei Biologi



Si è conclusa da poco la seconda edizione di "Mangiare&salute", la settimana organizzata dall'Ordine Nazionale dei Biologi per promuovere la dieta mediterranea.

L'iniziativa è servita a sensibilizzare i cittadini sul tema dell'alimentazione, in particolare sul regime alimentare mediterraneo.

Come spesso ricordato, questa tipologia di dieta è stata riconosciuta patrimonio Unesco e, da molti esperti, indicata come stile di vita sano e corretto fondato sul concetto di stagionalità e qualità degli alimenti.

Diversi sono i benefici della dieta mediterranea: aiuta a perdere peso, previene malattie cardiovascolari e riduce il rischio di diabete, grazie a un elevato consumo di vegetali, cereali e un basso apporto di grassi e zuccheri.

Inoltre, mantiene il cuore sano e facilita il mantenimento di un peso corporeo adeguato.

Per seguire questo regime alimentare e adattarlo alle proprie necessità è necessario però essere seguito da professionisti del settore della nutrizione, come i biologi nutrizionisti.

"Anche quest'edizione – commenta Ermanno Calcatelli, presidente dell'Onb – ha visto la partecipazione di oltre mille biologi nutrizionisti in tutta Italia, che hanno messo a disposizione dei cittadini la propria preparazione professionale, aiutandoli a comprendere come alimentarsi in modo sano ed equilibrato. A poche settimane dalla chiusura della prima edizione di Mangiare & Salute – prosegue Calcatelli – molti colleghi hanno rinnovato la loro fiducia nelle iniziative promosse dell'Ordine dei Biologi, aderendo nuovamente alla settimana della dieta mediterranea".


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI