lunedì 31 ottobre 2016

Olio di palma, M5S: Stop. Cara Ferrero, è ora di cambiare davvero

Roma, 31 ottobre 2016 – "Quello che l'azienda Ferrero, in combutta col governo e con grandi multinazionali come Nestlè e Unilever, sta cercando di fare è un incredibile quanto inutile tentativo di fermare un treno già in corsa. L'olio di palma è una delle più grandi piaghe ambientali e sanitarie del nostro tempo e sempre più consumatori ne sono consapevoli". 

Lo dichiarano i deputati M5S della Commissione Ambiente. 

"In poche decine di anni la deforestazione, la distruzione degli ecosistemi e della biodiversità, la devastazione di vastissimi territori hanno raggiunto livelli inimmaginabili. Basti pensare che a causa degli incendi appiccati per lasciare spazio a questa scellerata produzione, Paesi neanche lontanamente industrializzati come l'Indonesia hanno conquistato in pochi anni il podio nella classifica dei maggiori inquinatori al mondo, raggiungendo i livelli di Cina e Stati Uniti per emissione di gas serra. Senza contare che da fonti sempre più autorevoli arrivano dati che inchiodano l'olio di palma anche sotto il profilo sanitario. Insomma - sottolinea in particolare il deputato M5S Mirko Busto - la situazione è drammatica e la soluzione non è certamente lanciare nuove discutibili certificazioni di sostenibilità dopo  oltre 10 anni di fallimenti degli schemi precedenti". 

"C'è bisogno di scelte coraggiose e responsabili. Cambiare è possibile e sempre più aziende stanno dimostrando che non solo si può sostituire l'olio di palma modificando le proprie ricette, magari utilizzando prodotti italiani, di qualità, e in grado di favorire le economie locali, ma si può farlo anche in tempi brevi e senza mutare le peculiarità dei prodotti, anzi, migliorandone le caratteristiche".

"Per tutti questi motivi - conclude Busto - chiediamo alla Ferrero un passo indietro. Ve lo chiede il mercato, ve lo chiedono i bambini, i maggiori consumatori dei vostri prodotti e, infine, ve lo chiede il pianeta: Ferrero ripensaci, basta olio di palma".

LINK LETTERA APERTA ALL'AZIENDA FERRERO:

LINK ALLA PETIZIONE SU CHANGE.ORG PER CHIEDEREA FERRERO DI DIRE BASTA ALL'OLIO DI PALMA: 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI