mercoledì 3 dicembre 2014

Big Hero 6: il nuovo film Disney sostiene MediCinema per il Cinema in ospedale



In occasione dell'uscita del nuovo film Disney di Natale
Big Hero 6

Disney Italia e MediCinema Italia Onlus insieme per portare la magia del cinema in ospedale

Tra i primi a credere in MediCinema, Disney Italia lancia un'asta benefica per sostenere la realizzazione della prima sala cinematografica all'interno di un ospedale: il Policlinico Agostino Gemelli di Roma
 
Milano, 3 dicembre - Big Hero 6 è la divertente ed emozionante storia di amicizia tra Baymax, un Operatore Sanitario Personale in grado di curare quasi ogni malattia, e l'enfant prodige Hiro. Una storia di amicizia, generosità e buoni sentimenti che ben rappresenta quei valori che MediCinema Italia Onlus sostiene con l'aiuto di Disney Italia.

Disney Italia è stata tra i primi in Italia a supportare MediCinema, l'organizzazione no profit che porta il cinema e la cultura negli ospedali a scopo terapeutico, e ha contribuito a far conoscere l'associazione e le sue attività nel nostro Paese attraverso numerosi eventi di comunicazione legati al lancio dei propri film.

Con il Natale alle porte, l'uscita dell'attesissimo film Disney Big Hero 6 segna una nuova e importante tappa di questa collaborazione verso la realizzazione di un grande sogno: portare la magia del cinema e quindi la terapia del sollievo in ospedale, creando vere e proprie sale cinematografiche per accogliere e sostenere i malati ed i loro familiari con questa terapia innovativa.

Sarà presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma che verrà realizzata la prima sala cinema digitale all'interno di un ospedale nello spazio messo a disposizione dall'Università Cattolica del Sacro Cuore. La sala sarà fruibile dai pazienti dei vari reparti, avrà una capienza di 130 posti e potrà ospitare degenti in carrozzina o allettati.

Daniel Frigo, presidente e amministratore delegato The Walt Disney Company Italia ha dichiarato: "Disney Italia crede nel valore di essere parte delle comunità locali attraverso la sensibilizzazione e il coinvolgimento della comunità stessa. Ci concentriamo sul portare speranza, felicità e un po' di magia Disney ai bambini e alle famiglie in difficoltà e promuovere la creatività al fine di ispirare i bambini a costruire un futuro migliore: la collaborazione con MediCinema punta proprio a questo".

La première del film Disney di Natale sarà l'occasione propizia per lanciare un'asta benefica online su piattaforma CharityStars che, grazie al contributo di numerose personalità del mondo dello spettacolo, della musica e dello sport, metterà in palio oggetti e situazioni esclusive il cui ricavato andrà a sostenere il progetto.
  
Payoff trailer italiano

Social Network
Instagram.com/disneyitalia 

Hashtag
#MediCinematrovaBaymax
 
Il film
Big Hero 6 è la toccante e avventurosa commedia sull'enfant prodige esperto di robot di nome Hiro Hamada, che impara a gestire le sue geniali capacità grazie a suo fratello, il brillante Tadashi e ai suoi amici particolari: l'adrenalica Go Go Tomago, il maniaco dell'ordine Wasabi No-Ginger, la maga della chimica Honey Lemon e l'entusiasta Fred. Quando una serie di circostanze disastrose catapultano i protagonisti al centro di un pericoloso complotto che si consuma sulle strade di San Fransokyo, Hiro si rivolge al suo amico più caro, un sofisticato robot di nome Baymax, e trasforma il suo gruppo di amici in una squadra altamente tecnologica, per riuscire a risolvere il mistero. Ispirato all'omonimo fumetto Marvel e ricco di adrenaliniche scene d'azione, sentimenti e umorismo, Big Hero 6 è diretto da Don Hall (Winnie the Pooh – Nuove Avventure nel Bosco dei Cento Acri) e Chris Williams (Bolt), ed è prodotto da Roy Conli (Rapunzel – L'Intreccio della Torre). Il film uscirà al cinema il 18 dicembre, anche in 3D.
The Walt Disney Company
The Walt Disney Company è un gruppo diversificato leader nel mercato dell'intrattenimento per famiglie e attivo in cinque segmenti: Media Networks, Parchi e Resorts, Studios, Prodotti Derivati e Interactive.
The Walt Disney Company Italia, fondata nel 1938, è stata la prima filiale internazionale di Disney al mondo. Con sede a Milano, si distingue per la grande creatività nella produzione di contenuti artistici, editoriali e televisivi. In Italia, The Walt Disney Company opera in molteplici aree di business: televisione, prodotti derivati, home entertainment, cinema, editoria, musica, parchi tematici, interactive, internet e negozi monomarca.
Il marchio Disney ha sempre avuto una forte affinità con la cultura italiana ed infatti il suo valore percepito nel nostro Paese è uno dei più alti del mondo. Gli italiani adorano la magia Disney: lo confermano gli altissimi dati di ascolto registrati ogni qualvolta un film Disney è trasmesso in televisione e il successo del marchio Disney abbinato alla creatività di aziende leader italiane. 
Disney Italia è anche attiva nella comunità e collabora con scuole, ospedali, musei, organizzazioni locali come WWF Italia e  diverse onlus quali  ABIO (Associazione Bambini in Ospedale), Telethon, Make-a-Wish e Medicinema http://www.medicinema-italia.org/. Nel 2013 The Walt Disney Company ha stanziato risorse finanziarie e donazioni di vario genere, pari a oltre 370 milioni di dollari, al fine di realizzare un cambiamento positivo e incisivo nella vita dei bambini e delle famiglie in difficoltà in ogni parte del mondo. The Walt Disney Company fornisce un sostegno sia finanziario che logistico ai VoluntEARS, il programma di volontariato a cui partecipano i suoi impiegati, che dal 1983 a oggi, in 42 paesi, hanno dedicato oltre 7,7 milioni di ore a questa iniziativa.

MediCinema Italia Onlus
MediCinema Italia - Feel Better With Film è un'organizzazione no profit nata nel 2013 e ispirata a MediCinema UK, attiva in Gran Bretagna dal 1996. Si tratta del primo progetto a livello nazionale che si propone di portare la cultura e lo spettacolo in ambito ospedaliero a scopo terapeutico.
Ha come obiettivo quello di costruire sale cinematografiche tecnologicamente all'avanguardia all'interno di ospedali di eccellenza interessati all'umanizzazione del rapporto con i pazienti.
Realizza programmi di "terapia di sollievo" per persone costrette a medio-lungo degenze, coordinandoli con le terapie mediche di ciascun reparto grazie alla forte collaborazione con la direzione e il personale medico dell'ospedale.
Offre ai pazienti e ai loro familiari intrattenimento  e terapia di sollievo attraverso il cinema e la cultura, cercando di " migliorare la qualità della vita dei pazienti in ospedale attraverso l'esperienza della visione di film".
Promuove progetti di ricerca scientifica sugli effetti della terapia di sollievo nel percorso di cura e recupero di malati costretti a lunghe degenze.
Il 30 ottobre 2013 ha inaugurato il primo progetto pilota  presso l'Istituto Clinico Humanitas di  Rozzano/Milano, con grande successo.



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI