martedì 2 dicembre 2014

SANITA'. A Roma il Congresso medico della FADOI: "La Medicina Interna: complessità e criticità"

A Roma si è svolto l'XI Congresso medico della   FADOI
"La Medicina Interna: complessità e criticità":  dirigenti ospedalieri a confronto


Si è svolto a Roma l'XI Congresso medico della FADOI sul tema "La Medicina Interna: complessità e criticità". Tra gli argomenti trattati: La gestione del paziente con tromboembolia acuta, Gestione delle alterazioni metaboliche nel paziente complesso, L'insufficienza acuta d'organo: novità diagnostico-terapeutiche, Le infezioni nel paziente critico, Cosa non fare nel trattamento del dolore, nella pancreatite acuta, nella cura dell'ascite nel cirrotico, nell'alimentazione del paziente critico, nella terapia delle gravi riacutizzazioni delle MICI.

A seguire la presentazione e la relazione dell'Associazione ANIMO sui seguenti temi: L'integrazione professionale, Cosa può fare la medicina interna per il sovraffollamento nel Pronto Soccorso.

La FADOI (Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti) è attualmente la più importante Società Scientifica italiana nell'ambito della Medicina Interna e la Sezione Lazio è l'associazione con il numero p elevato di iscritti.

"Questo annuale Congresso Regionale – spiega il presidente regionale dr. David Terracina - è stato il principale momento di incontro e di  aggiornamento: un evento atteso da tutti i cultori della Medicina Interna. Come sempre, sono state individuate tematiche di particolare rilevanza per la loro necessità di approfondimento, per la presenza di novità diagnostico-terapeutiche e utili anche come stimolo a riflettere sull'attuale ruolo della nostra speciali. Il Consiglio Direttivo ha deciso di sviluppare il programma caratterizzandolo per la tipologia dei pazienti che si ricoverano nei nostri reparti: pazienti complessi e critici.   

La Medicina Interna non ha come unica vocazione il trattamento dei malati cronici ma deve affrontare pazienti acuti, spesso polipatologici e in urgenza-emergenza. Nella gestione di questo tipo di pazienti, le singole specialità d'organo o apparato si trovano a dare una risposta incompleta e la richiesta di ricovero nei reparti di Medicina Interna è in continuo aumento, a fronte di un limitato numero di posti letto, oggetto di ridimensionamento sino ad un recente passato. I Pronto Soccorso sono sovraffollati da pazienti che necessitano di ricovero nei reparti.

Naturalmente non sono state trascurate le comuni malattie tipiche dei pazienti internistici, dal  diabete  allo  scompenso  cardiaco,  dall'ictus  cerebrale  al  tromboembolismo, dalle anemie alla insufficienza respiratoria, solo per elencarne alcune. Particolare attenzione è stata posta nell'inserire relazioni su argomenti che presentano novità in ambito terapeutico per la disponibilità di nuovi farmaci o di nuovi protocolli".

L'evento – sottolinea il dr. Giuseppe Campagna direttore della UOC di Medicina Interna dell'Ospedale S.M.Goretti di Latina e dirigente segreteria scientifica FADOI - ha avuto anche la finalità di permettere l'incontro delle varie realtà internistiche della nostra regione per poter discutere le problematiche comuni e per rilevare le necessi, sia organizzative sia formative".
Marco Tosarello

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI