mercoledì 26 novembre 2014

Ordine dei Medici di Como: Spata rieletto per la terza volta


RINNOVATE LE CARICHE DELL'ORDINE DEI MEDICI:

GIANLUIGI SPATA CONFERMATO ALLA GUIDA DELL''ORDINE

PER LA TERZA VOLTA

 

 

Como, 26 novembre 2014

 

 

Rinnovate ieri sera le cariche del consiglio direttivo dell'Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Como. Il nuovo Consiglio resterà in carica fino al 31 dicembre 2017.


Per il terzo mandato consecutivo è stato rieletto presidente Gianluigi Spata. Confermata anche Licia Snider alla vicepresidenza mentre la carica di segretario è stata affidata a Laura Iorio, che va a sostituire Marco Ilo Fini.


Del nuovo consiglio direttivo fanno parte anche Gianfranco Prada, odontoiatra, confermato come tesoriere, e i consiglieri Pierluigi Bianchi, Giovanni Corrado, Massimo Galli, Carlo Ghezzi, Giovanni L'Ala, Luca Levrini, Daniele Lietti, Marco Malinverno, Massimo Mariani (odontoiatra), Gianvincenzo Melfa, Gabriele Moltrasio, Giuseppe Enrico Rivolta e Marina Russello.


La commissione per gli iscritti all'albo degli odontoiatri, nominata in precedenza, è composta da Massimo Mariani (presidente), Fabrizio Meani (segretario), Francesco De Simone, Giorgio Michelli e Gianfranco Prada.

Nel collegio dei revisori dei conti, infine, compaiono il neo presidente Paolo Rubera (che subentra a Giovanni Corrado), Francesca Licordari, Carlo Maricondi e Chiara Cassinelli (supplente).

 

Il programma per il prossimo triennio punterà sulla valorizzazione e sulla tutela della professione attraverso la presenza ai tavoli nazionali e regionali (in sintonia con altri ordini lombardi e la federazione regionale); il rapporto costante e collaborativo con la stampa; il monitoraggio della politica dell'ENPAM; la salvaguardia delle garanzie etiche e deontologiche, in particolare riguardo alla qualità e alla sicurezza del lavoro nei cambiamenti organizzativi e nei nuovi contratti; la lotta all'abusivismo e il controllo della pubblicità medica; il sostegno alle attività libero professionali; la promozione della deburocratizzazione della professione e la difesa del medico per la sostenibilità dell'informatizzazione istituzionale.


All'interno del mondo medico verranno messe in atto una serie di iniziative, frutto del lavoro del Tavolo Ordinistico Ospedale-Territorio, orientate alla ricerca di nuove strategie che facilitino e valorizzino la continuità delle cure anche alla luce dei nuovi programmi nazionali e regionali di riorganizzazione della medicina del territorio e di quella ospedaliera (dimissioni protette, corsi Fad e aggiornamento sul campo, comunicazione ospedale-territorio, osservatorio della nuova organizzazione del territorio, strutture per subacuti…). L'Ordine sarà presente, per quanto di sua competenza,  negli  organi istituzionali come Regione, Aziende Ospedaliere e ASL; si terranno tavoli tecnici con il coinvolgimento di membri esterni al Consiglio e verrà fatta informazione sulle novità organizzative del Sistema Sanitario Nazionale attraverso un filo diretto con le ASL, le Aziende Ospedaliere e le Università.


Per quanto riguarda la promozione, il Consiglio parteciperà ai principali eventi pubblici locali e a tutti gli eventi scientifici e promuoverà la partecipazione dei propri iscritti attraverso il sito internet e i social network.


Sarà costante anche il supporto a particolari categorie: verrà fatto un monitoraggio continuo sulla tipologia degli iscritti, in modo da capirne meglio i bisogni; verranno utilizzate nuove modalità di contatto con i futuri medici prima della laurea (per migliorare il tradizionale servizio di tutela professionale ed economica durante e dopo l'entrata nel mondo del lavoro); si sosterranno le problematiche dei neolaureati e degli specializzandi; verranno monitorate le condizioni di lavoro per la prevenzione e la tutela dei medici; si organizzeranno seminari di orientamento per gli studenti delle scuole superiori, si parteciperà a open day, al salone Young e ai network dei neolaureati e, infine, si tuteleranno i medici in pensione, in stretta collaborazione con Federspev.


Per l'aggiornamento dei medici verranno organizzati convegni Ecm su temi scientifici, etici, deontologici e legislativi, ma anche eventi aperti alla popolazione, corsi di inglese avanzato, di informatica e di sicurezza negli ambienti di lavoro e sarà inoltre incentivata l'offerta Fad.

Infine, continueremo ad offrire ai nostri iscritti alcuni servizi speciali come consulenze con avvocati, commercialisti e fiscalisti, e saranno valorizzati i canali bidirezionali attraverso gli strumenti del portale internet (mailing list, forum e sondaggi).

 


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI